• Font size:
  • Decrease
  • Reset
  • Increase

Sua Maestà il Mercato

(cit.liberamente interpretata da “La libertà come stile di vita”di Tom Hodgkinson)

 

Sua Maestà l'Enormità

dalle proporzioni sconfinate

inarrivabili,vertiginose

tipiche del capitalismo moderno...

prosciuga lo spirito del cittadino...

lavoriamo tristi

e poi sfruttiamo ogni momento libero

per consumare ciò che produce...e probabilmente noi in sua vece....

 

File di vetrine

negozi identici e centri commerciali

popolati da zombi col portafoglio in mano!!!!

 

LAVORATORI OPPRESSI...

CONSUMATORI CORTEGGIATI...

LA PUBBLICITA' PRATICA LE SUE ARTI OSCURE DI SEDUZIONE...

CI LUSINGA FINCHE' NON RIESCE A STRAPPARCI IL NUMERO DI CARTA DI CREDITO...

A QUEL PUNTO CI BUTTA VIA...

E SE QUALCOSA NON VA...

SIAMO CONDANNATI AL LIMBO DELLA MUSICHETA D'ATTESA

AL NUMERO VERDE DEL SERVIZIO CLIENTI......PER L'ETERNITA'!!!!!!

 

L'Enormità ci rende schiavi

spacciando per libertà

la droga da dipendenza da shopping!

 

CRISI???

...CHE CRISI SIA!!!!

IlCaricodeiSuoniSospesi.It